NEBBIOLO E SANGIOVESE "I Vini delle Capitali d'Italia"

Sabato 16 maggio 2015 ore 16,30 Sala delle Maschere - Castello di Grinzane Cavour

Convegno organizzato dall’Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini di Alba e con la Lega del Chianti, dove verranno celebrati i vitigni autoctoni più importanti dei due territori, la nostra Langa e la zona del Chianti:

NEBBIOLO E SANGIOVESE “I Vini delle Capitali d’Italia”
Storia, Vitigni, Territorio e Marketing a confronto

L’Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini di Alba e la Lega del Chianti, due sodalizi che dalla antica fondazione realizzano l'impegno del loro Statuto, cioè difendere le tradizioni, salvaguardare il territorio e promuovere i prodotti d’eccellenza delle loro terre.

Piemonte e Toscana, due Regioni Italiane che con l'Unità d'Italia hanno offerto il loro Capoluogo Torino e Firenze quale Capitale del Regno e, anche attraverso l'azione politica di Statisti come il piemontese Cavour ed il toscano Ricasoli, hanno contribuito a promuovere, con l'economia agricola, la conoscenza nel mondo del vino italiano.

Sangiovese e Nebbiolo,   due vitigni  autoctoni  italiani che nell'evoluzione delle scelte varietali dei rispettivi territori hanno saputo  determinare una esaltazione virtuosa del prodotto finale: vini di alto lignaggio, apprezzati nel mercato enoico mondiale per la loro qualità, l'originalità, i caratteri esclusivi e l'alta specializzazione nelle pratiche e nelle tecnologie di produzione.

Programma:

ore 16,30 Benvenuto

Cavour e Ricasoli: il vino e la storia
Prof. Giovanni Cipriani, Prof. Associato UniFi (Università di Firenze) Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia Arte e Spettacolo

Relazioni del vitigno:

Il Sangiovese nella Storia Viticola Toscana
Dott. Paolo Storchi, Direttore CRA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria), VIC (Unità di Ricerca per la Viticoltura)

Il Nebbiolo l’aristocratico
Dott. Stefano Raimondi, Collaboratore Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante – Centro nazionale ricerche Torino

Relazioni del Territorio:

La Gestione della Fermentazione Alcolica e Malolattica del Sangiovese
Dott. Giovanni Sordi, Luogotenente della Lega del Chianti, Enologo

Barolo e Barbaresco, le colline e le vigne
Dott. Aldo Vacca – Direttore Cantina Produttori del Barbaresco e Vicepresidente Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani

Relazioni di mercato:

Strategie di Marketing del Sangiovese: "il  caso  del Chianti Classico"
Dott. Michele Cassano, Vice direttore del Consorzio del Vino Chianti Classico

Barolo e Barbaresco, l’assemblaggio e le MeGa (Menzioni Geografiche Aggiuntive) nei confronti del mercato
Dott. Pietro Ratti - Presidente Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani

 
Moderatore: Dott. Giancarlo Montaldo, giornalista e direttore di “Barolo & Co” 

ore 19,00 presso la Sala Didattica del Castello: degustazione dei vini protagonisti del Convegno: Sangiovese e Nebbiolo