Unione Giuristi della Vite e del Vino

 
DELEGAZIONE PIEMONTE e VALLE D’AOSTA 

Ugivi - Unione Giuristi della Vite e del Vino. Sede: Castello Grinzane Cavour
COMUNICATO STAMPA

Si è costituita la delegazione Piemonte e Valle d’Aosta dell’Unione Giuristi della Vite e del Vino - UGIVI- che ha sede presso l’Enoteca Regionale Piemontese Cavour al Castello di Grinzane Cavour:

L’UGIVI, costituitasi nel 1997, è composta da avvocati, magistrati, docenti universitari, personalità ed esperti che hanno acquisito particolari conoscenze nelle materie giuridiche vitivinicole e persegue gli scopi di:  
  1.   Approfondire gli studi in materia di diritto comunitario, nazionale e internazionale sul vino e la vite
  2.   Organizzare seminari e convegni per sviluppare singole tematiche sul diritto della vite e del vino e promuoverne la conoscenza
  3.   Pubblicare riviste, atti e notiziari per diffondere gli studi e le relative risoluzioni dell'Unione
  4.   Promuovere la formazione e l'aggiornamento professionale in materia di diritto della vite e del vino
La delegazione Piemonte e Valle d’Aosta ha sede nell’Enoteca Regionale Piemontese Cavour, seconda Enoteca Regionale, che nel 2017 compirà i 50 anni  dalla sua istituzione ed è coordinata dall’avv. Ermenegildo M. Appiano.

Il professore Oreste Calliano, cattedra Jean Monnet di diritto comparato dei consumi alimentari ha il compito di costituire il Comitato scientifico, l’avvocato Diego Saluzzo di tenere i contatti con l’Union International des Avocats, l’avvocato Marco Didier di tenere i contatti con gli avvocati e commercialisti dell’ex Foro albese.

L’UGIVI Piemonte ha programmato un convegno internazionale sui problemi giuseconomici del Wine e- commerce per la primavera 2017, preceduti da due workshop uno, a fine settembre 2016, sugli aspetti fiscali e delle accise dell’e-commerce, l’altro a fine novembre, sugli aspetti di marketing e di comportamento dell’acquirente telematico di food and beverage.

Tomaso Zanoletti (Presidente Enoteca Regionale Piemontese Cavour)
 
«Un ulteriore riconoscimento per il castello di Grinzane Cavour e l’Enoteca quali luoghi di assoluto riferimento per la nostra cultura enogastronomica e del turismo, locale e nazionale - commenta il presidente dell’Enoteca Piemontese Cavour, Tomaso Zanoletti -. La scelta della delegazione Piemonte e Valle d’Aosta dell’Unione Giuristi della Vite e del Vino di insediarsi qui ci fa molto piacere perché parliamo di un’associazione qualificata, che tratta argomenti di grande attualità rispetto al mondo vitivinicolo. Insieme, siamo già al lavoro per l’organizzazione di un convegno internazionale, con all’ordine del giorno due argomenti molto significativi e attuali: i problemi dell’export e quelli della vendita on line». 


Contatti utili:

oreste.calliano@unito.it

d.saluzzo@grandestevens.it